Nissan Leaf “All inclusive”

Grazie all’accordo con Enel, con l’auto c’è la box station per la ricarica e la app dedicata. Tutto da 299€ al mese

 

La Nissan Leaf è l’auto elettrica più venduta nel mondo ma nei paesi come l’Italia stenta a decollare, così come le altre vetture a zero emissioni. Da qui l’impegno del costruttore per promuovere la Leaf in modo da aggirare i principali ostacoli di oggi.

L’offerta si chiama “e-go all inclusive” ed è la prima del suo genere nel nostro paese. La proposta comprende la Nissan Leaf con batteria da 30 Kwh, la box station per la ricarica domestica (installazione compresa) e l’app e-go per localizzare tutte le colonnine elettriche in Italia e ricaricare l’auto.

L’app e-go è una novità lanciata da Enel Energia per facilitare la vita a chi possiede o usa un veicolo elettrico. Per utilizzarla basta scaricarla ed è disponibile per tutti i sistemi operativi ios e android. Prima di parlare di costi e tariffe è bene ricordare che le auto elettriche offrono dei vantaggi particolari: ad esempio in alcune città possono tranquillamente viaggiare nelle ZTL e parcheggiare gratis sulle strisce blu e sono esenti dal bollo auto anche fino a 5 anni.

Riguardo alla Leaf, Nissan dichiara un prezzo di rifornimento pari a 4€ ogni 100 KM, circa il 40% in meno rispetto ai veicoli a combustione interna.